Postaramaya

- la posta che bada alla tua bellezza spirituale -

Scrivi la tua opinione o i tuoi commenti sull'Inter a interisti.org : ti risponderemo con un consiglio che strizzerà l'occhio alla tua voglia di new age.

Raccomandiamo moderazione da parte vostra: da dietro le sbarre di un penitenziario non potremmo dare consigli sul vostro benessere altrettanto illuminati. Non eccedete negli insulti o sarà censura causata dalla nostra ben nota vigliaccheria.

Nella foto, Sai Baba.

TOSATTI COLPISCE ANCORA

"Svetta la bionda testa di Nedved e sigilla probabilmente il ventinovesimo scudetto juventino. Lampi di Pallone d'oro. Come nella Lazio è il goleador delle partite cruciali, dei momenti difficili. L'ultimo a rassegnarsi, l'ultimo a deporre le armi. Accompagna alla natura guerriera una capacità quasi mistica di sacrificio fisico e di dedizione alla causa. Non sarà un gigante, eccederà talvolta in astuzia, ma quando la battaglia è dura, quel piccoletto con la capigliatura da paggio rinascimentale si trasforma: sembra un lupo in caccia. Non segna più molto ma firma gol decisivi: il 2-0 sull'Inter, il primo del trionfo sulla Roma all'Olimpico, questo di Marassi."

SIMONE

Caro Simone,
è lunedì: vivi al meglio la giornata evitando di farti denunciare

Kalle, che hai fatto!

Che male mi ha fatto leggere sulla gazzetta che il mitico Kalle Rummenigge si è spiegato con Moggi, dopo i giusti insulti alla Juve, ed ora ne è diventato grande amico. Non potremmo chiedere una smentita?

Luigi C

Caro Luigi,
la rovesciata di Rummenigge è sempre nei nostri cuori. Vai dall'arbitro che sciaguratamente annullò la rete e fallo oggetto di un fitto lancio di formaggini d'Oro Grunland.

Imputato Tosatti

A proposito di Tosatti bisogna fare alcune analisi per capire cosa non va di questo giornalista in questa stagione e il perche'...
Partiamo col dire che oggi Tosatti si trova in una situazione di sovrappeso che,rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso,potrebbe essere perlomeno preoccupante.
Se si vanno ad analizzare in particolare gli ultimi tre mesi notiamo come il giornalista abbia preso l'abitudine di raddoppiare la portata delle colazioni(l'anno scorso due panini con la mortadella erano sufficenti,oggi non ne bastano quattro...)ma soprattutto le uscite a cena con Bisteccone Galeazzi stanno diventando un'abitudine che certamente puo' influire sulle sue condizioni fisiche.
Se si considera che i due ogni qualvolta passano dall'osteria der sor Arvaro in Trastevere divorano un'intera porchetta piu' quattro porzioni abbondanti di bucatini all'amatriciana pro capite,di questo passo a fine stagione diventa difficile per lui una convocazione ai Mondiali.
Un altro dato dato di fatto e' che Tosatti la stagione scorsa era quasi riuscito ad eliminare uno dei vecchi problemi che lo assillavano dai tempi di Pressing di Vianelliana memoria (da quando cioe' comincio' ad illuminarci coi suoi per certi versi azzardati teoremi tipo:l'anno scorso ha segnato dieci gol;quest'anno ha segnato quindici gol;questo vuol dire quindi che quest'anno ha fatto cinque gol in piu' dell'anno scorso...)ovvero il fondotinta:daccordo,le luci televisive lo impongono,ma quest'anno ormai sembra arrivato ai livelli di Peppino De Filippo in quel film dove fa il candidato del Mis che viene truccato praticamente da donna per andare in TV,ormai mancano solo i ciglioni finti...
Per chiudere un 'analisi sulle critiche nei confronti dell'Inter e degli Interisti :Per certi versi pare che ci siano delle migliorie rispetto alla passata stagione,infatti se e' vero che l'anno scorso ci aveva scassato l'intera minchia,quest'anno e' arrivato solo a tre quarti.

Juary

Uno degli effetti collaterali della democrazia è che anche l'immagine del gordo madrileno da vecchio (il caro Giorgione Tosatti) ha libertà di parola.Il vecchio giornalista sportivo non perde occasione per stigmatizzare gli eccessi pedatori dei nostri eroi, ma non si sogna neppure di redarguire dal suo pulpito cartaceo il tuffatore ceco, il nano malefico italo-argentino, il roccioso scugnizzo napoletano, il gladiatorio centrocampista brasiliano, l'iracondo fenicottero svedese, il cane da ferma (per il fiuto) rumeno, anzi, esalta le loro gesta perchè animate da sacro furore agonistico. Lui, fine filosofo della corrente del giustificazionismo e amante morboso di cifre e statistiche, si è mai chiesto il perchè qui in Italia ci vogliono 100 falli da dietro perchè venga ammonito un gobbo mentre in Europa le partite della squadra della città famosa per i gianduiotti si tingono spesso di giallo?
Se il Tosattone non diventa più obbiettivo propongo di usare su di lui Moggi contronatura, anche se sono convinto che si pronerebbe di buon grado...


Giorgio

Ho apprezzato moltissimo la vostra documentatissima scheda su Tosatti. L'unica cosa è che Tosatti fa, con molta più visibilità, quello che la quasi totalità dei giornalisti sportivi fa : mostrarsi ossequiosamente servili con i due potenti che si sono comprati il calcio, e mostrare i denti con gli altri, in special modo con quelli più invisi ai loro padroni. Del resto come dargli torto ? Guadagnano una paccata di soldi per fare un lavoro che la maggior parte di noi farebbe gratis e chi glielo fa fare di scoperchiare quel pentolone di merda che è ormai diventato il calcio da 15 anni a questa parte ? Tanto sanno che la maggiorparte dei loro lettori sono bilanisti o juventini a cui non frega niente che il campionato sia regolare,interessante o combattuto, a loro importa esclusivamente poter andare in giro con le loro bandierine di minchia a maggio e avere qualche interista sottomano da sfottere per dimenticare le loro sfighe e sentirsi un giorno all'anno dei vincenti. Quello che non capisco è il diabolico meccanismo per cui noi interisti, che ormai da decenni abbiamo capito il trucchetto, ci facciamo abbindolare tutti gli anni. Io dico che giocare per 15 anni contro gli stessi 2 bari che non solo si scambiano le carte durante il gioco, ma mostrano spudoratamente gli assi nascosti nei risvolti della giacca, è da puri e semplici coglioni. Moratti invece di bofonchiare ogni tanto dovrebbe fare qualcosa di eclatante e se necessario uscire dalla lega Italiana o crearne una parallela. Finchè starnazzerà una volta ogni tanto (salvo poi votare nelle elezioni di lega o federazione amici e sodali dei due bari) per poi riabbassare le orecchie e il capo una volta subita la generale riprovazione dai giornalisti servi, non cambierà mai niente e fra 20 anni saremo ancora qui. Ormai si va a San Siro ad assistere partite singole, praticamente delle amichevoli : se l'inter vince e gioca bene sei contento, se perde te ne fai una ragione, tanto il terzo posto è garantito, i primi due si sa che sono off-limits. Avete notato che da quando siamo in lizza per il secondo posto sono ricominciati i rigorini per il milan e all'inter fioccano i cartellini rossi. Ma è una cosa già vista e rivista che ormai sta annoiando e forse un giorno anche noi che siamo i più coglioni tra i tifosi, ci stuferemo di questa pantomima.

Mark

Cari amici,
se volete fare una barchetta di carta con il giornale usate la Repubblica, più robusta e compatta. Se invece vi serve un cappello per ripararvi dal sole il Corriere, più largo, è quello che fa per voi.

VAN DER CESAR

Due domande :
1 Come diavolo si fa ankora a non capire che in mezzo al campo basta giocare con cambiasso o zanetti e veron o pizzarro tutte le volte che abbiamo giocato così abbiamo giocato bene tutte le altre volte che ha sperimentato accopiate impossibili abbiamo fatto cagare ma è così difficile non è disponibile veron gioca pizarro non puo giocare cambiasso gioca zanetti è la cosa più facile del mondo .............azzo
2 Ma è possibile che quest'estate abbiamo venduto un 27 enne di nome Van Der Meyde che secondo me se avesse avuto la possibilità di giocare con continuità non sarebbe stato poi così male e poi con un età così avrebbe ankora potuto migliorare e abbiamo comprato un vecchio di 31 anni di nome Cesar che ci ha fatto tanto male si rompe un mese si e un mese no e non mi sembra sia tutta quest' ala mah se proseguiamo così il prossimo anno riprenderemo ronaldo e daremo adriano alla juve e noi ne siamo capaci altrochè

SUBSONIC

Caro Subsonic,
firma anche tu perché il calcio diventi disciplina delle Olimpiadi invernali

TRE PUNTI SU CUI RIFLETTERE

1) ERRATA CORRIGE

Italiano
Posso entrare? Stavo guardando il suo negozio: sono in saldo anche le fellatio?
Dutch
Kan ik binnenkomen? Ik keek naar uw winkel, krijg ik ook korting op het aftrekken?

Vi devo correggere, aftrekken è una sega non un pompino, pompino si dice pijpen.
Ho avuto una morosa olandese, credetemi.


2) GORDO TRISTE E SOLITARIO

Sul gordo nutro gli stessi sentimenti che provo verso una ex che ti ha tradito per uno più bello, esotico e col grano. Se questa stessa si ripresentasse 4 anni dopo la manderei affanculo. Forse potrebbe scapparci qualche scopata, non lo nego, ma di sicuro non le intesterei casa e macchina.
Quindi ronaldo se volesse veramente tornare all'inter dovrebbe venire a gratis o con un contratto come quello di tommasi. Quindi praticamente impossibile.
E poi mi son rotto i coglioni di giocatori trentenni (nazionali di Interisti.org esclusi ovviamente)



3) BALLACK PRIVAT

Q: Which book did you last read?
Michael Ballack: "The last book I read was the biography of Robbie Williams."
(http://www.michael-ballack.com/?204A0A2)

Può veremente essere lui il nostro salvatore?


TANAKA

Caro Tanaka,
la vera partenza intelligente è andare due settimane al mare in Liguria a gennaio

IL RITORNO DEI GORDI VIVENTI

Anche ieri si è dimostrato di come serva una punta alla nostra squadra.
Adriano si è ormai imbolsito e anche ieri abbiam avuto la
dimostrazione di come un discreto giocatore,Cruz sia il nostro miglior
attaccante.
Ronaldo è 1 *, grasso che pensa per lo più a divertirsi (come
lo invidio) ma è cmq ancora un attaccante da 20 gol a stagione.
In questi 4 anni gliene ho dette di tutti colori, disprezzato, goduto
per i suoi insuccessi ma anche se devo dire quando l'ho rivisto giocar
contro la Roma o la Juve ho sempre sperato che facesse qlc
d'importante.
Estimatori non gli mancano e se tornasse da noi come non accettar il
suo ritorno? Ci guadagneremo in 2 noi Inter e lui.
Sì io son convinto che bisognerà riaccorglielo, farà altri 4 anni da
noi e si ritirerà con la maglia neroazzurra, e alla fine se riusciremo
a vincer qlc di serio, pure i più scettici non potranno che ritornar a
osannare il vecchio bambino d'oro ....


UCCIO

Caro Uccio,
prima di mangiare un fungo rivolgiti a un esperto, ma se sei al ristorante fidati dell'esercente

IN GINOCCHIO DA TE, CVD

andatevi a leggere la cronaca web della Juve su repubblica
diretta

40'Il Werder in ginocchio. Come volevasi dimostrare la Juve è sempre la Juve, in Europa come in italia
42'Gol Werder: Borowski!!!!!
47'Ancora Werder: Micoud!!!!!!! 3-2!!!!!

e notate anche chi è stato ammonito!! (in
campionato tante ammonizioni non le prendono nel girone di andata)

HBS

Caro Hbs,
vale la teoria di Lorella Porcella: anche in ginocchio si può essere utili

AVE CESAR, AMMIRATURI TE SALUTANT

Sarà che a pensar male si fa peccato, però se valutiamo come è cambiata la squadra da quando è stato preso Cesar, il risultato fa riflettere.
Poi, caso strano, ieri tutti si sono messi a giocare quando Cesar è uscito.
Penso male?

LEONARDO

Caro Leonardo,
per cautela mangia solo i polli vivi

INZAGHI AIRLINE

"Milan fliegt nicht mehr", cioè "Il Milan non vola più", da Sueddeutsche Zeitung. http://tinyurl.com/m27cl
La versione cartacea riportava in alto la foto di inzaghi in pieno volo d'angelo in non so quale area avversaria.
Poi si chiedono perché gli arbitri internazionali non fischiano mai un rigore a favore dell'Italia.


F.

Caro F.,
dopo un ammaraggio, ricorda alle signore di togliersi i tacchi prima di affrontare lo scivolo, altrimenti vi tocca tuffarvi

MOGGI E' IL PORTOGHESE

figura di merda, è vero, ma nessuno che si sia ricordato che Figo è anziano ed è autorizzato a perdere colpi e se è per questo la nonna di mia moglie fa di molto peggio senza che nessuno si scandalizzi. Il suo inglese poi...e, visto che ci siamo, perchè non è stata correttamente riportata dalla stampa nostrana la piu' verosimile versione formulata dall'inviato della tv di stato portoghese: "ho visto entrare la triade vestita di nero nello stanzino della terna venuta da Torino"?Inoltre, da portoghese smaliziato, il suo unico retro pensiero in fondo era: e se fossero passati da sotto per non pagare il biglietto? GAUCCI LIBERO

GIORGIO

Caro Giorgio,
metti via un Euro al giorno e per comprarti la Maserati che sogni ti basteranno 180.000 giorni, più o meno 600 anni

Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10  -  Interisti.org
I Bellissimi di I.org salutano


Pandiani_tyler

Per i nostalgici di I.org, ecco le nostre edizioni cartacee

Mai Stati in B, e voi?

Inter abbiamo un problema, o no?<