Da un'idea di Galliani, Dida, Ancelotti, Ambrosini, Abbiati, Mauro Suma, Kaladze, Shevchenko, Kaką, Albertini, e molti altri affezionatissimi...

CASA MILANELLO

Il tran tran della "Famiglia Milan"

Ciao sono ancora Nicholas, il simpatico bamboccio de "La famiglia Bradford" che vi porterą tra le grandi novitą della terza serie: ad esempio in questa edizione la foto che era a sinistra nella seconda serie ora è a destra. Ma, presto, andiamo tra le stanze segrete di Milanello, dove si vive in armonia e gioia universale nella "Grande Famiglia Milan". In questa puntata, la famiglia Milan avverte dei cambiamenti


ULTIMA PUNTATA - TERZA SERIE

Milanello. Infermeria tecnologica collegata a Mediaset-shopping
per gli ordini celeri e a buon mercato.
Dopo la partita dell'Olimpico, Gilardino giace prono sul lettino: i compagni
lo guardano con grande attenzione

Gilardino: "Brucia parecchio"

Milan Lab: "Proviamo a mettere una crema"

Ancelotti guarda Gilardino sdraiato: "Sheva, Clarence: vergognatevi"

Shevchenko: "Se avessimo spinto di più capirei, ma così... ci dispiace tantissimo. E' stato un incidente".

Seedorf: "Io non mi pento, noi dobbiamo sempre dare il nostro 110 per cento perchè abbiamo qualità"

Amoroso: "A questo punto preferisco chiarire: va bene che desidero mettermi a disposizione dei compagni, ma metterei dei paletti"

Galliani: "Inutile parlare di innesti"

Amoroso: "Non 'paletti' in quel senso"

Kakà: "Dobbiamo invertire la tendenza"

Amoroso: "E mi sembra una buona idea".

Pirlo dando di gomito a Kalac: "Però, carino il compagno nuovo..."

§§§

Milanello. Stanza consolare che ospita Ancelotti.
La moglie di Vogel intercede per il marito

Ancelotti: "Certo che potrei farlo giocare" - le prende una mano - "però in cambio vorrei... qualcosina".

Moglie di Vogel piangendo: "Lo sapefo, italiani sporkaccioni. Io non sono pronta a tutten"

Ancelotti: "Se io e lei chiudiamo un..." - strizza l'occhio - "... contrattino, suo marito potrebbe avere qualche minuto in più. Più lei è gentile con me, più io sarò gentile con Johan"

Moglie di Vogel inorridita: "Lei daffero uomo kattiven. Ke kosa fuole italiano sporkaccionen?"

Ancelotti: "Bene, bene. Allora questa sera lei verrà a casa mia e..."

Moglie di Vogel oltraggiata: "Che fergogna: italiano tutti sporkaccionen".

Ancelotti: "...mi porterà due porzioni abbondanti di Kalbsschienbein"

Moglie di Vogel: "Intende il caratteristiko stinko di vitello bavarese in salsa?"

Ancelotti: "Sì, e domani anche un piattone di Neujahrspretzel "

Moglie di Vogel: "Fuole dire le ciambelle di kapodannen con segale?"

Ancelotti: "Sì, sì. E poi fra tre giorni mi porterà un chilo di Forellen mit kräuterosse, e fra quattro giorni una pentola di Pfeffernusse con polpette bavaresi, e poi fra cinque giorni..."

La scena stacca. Ancelotti continuerà a parlare per un'ora.

FINE DELLA SETTIMA PUNTATA DELLA TERZA SERIE

CASA MILANELLO: IL SITO NON UFFICIALE

I Bellissimi di I.org salutano


Monella

Per i nostalgici di I.org, ecco le nostre edizioni cartacee

Mai Stati in B, e voi?

Inter abbiamo un problema, o no?<