Da un'idea di Galliani, Dida, Ancelotti, Ambrosini, Abbiati, Mauro Suma, Kaladze, Shevchenko, Kakà, Albertini, e molti altri affezionatissimi...

CASA MILANELLO

Il tran tran della "Famiglia Milan"

Ciao sono ancora Nicholas, il simpatico bamboccio de "La famiglia Bradford" che vi porterà tra le grandi novità della terza serie: ad esempio in questa edizione la foto che era a sinistra nella seconda serie ora è a destra. Ma, presto, andiamo tra le stanze segrete di Milanello, dove si vive in armonia e gioia universale nella "Grande Famiglia Milan". In questa puntata, la squadra cerca di rincuorarsi e di fare il punto.


SESTA PUNTATA - TERZA SERIE

Terme di Milanello, i ragazzi sentimentali si ristorano dopo
l'importante
vittoria casalinga contro il Messina

Vogel: "Mizter, crazie per afermi schieraten: le sono piaciuti i miei sei minuten ieri?

Ancelotti: "Bravo Beppe, una mano ai giovani la do sempre volentieri"

Vogel: "Mizter, non sono tanto ciovane: io ho qvasi qvarant'anni"

Shevchenko: "Pensiamo piuttosto all'intesa in attacco che è eccellente"

Boban: "Non dimentichiamo Pirlo, che è proprio unico"

Simic: "E che dire della difesa: io e Kaladze abbiamo dimostrato che anche chi gioca di meno è forte e può far bene".

Gilardino: "In generale tutta la squadra ha meritato la vittoria"

Si abbracciano tutti mentre Vogel se ne va

Vogel: "Ma faffanculo: una folta che cercafo di parlare di me"


§§§

Esterno giorno: giocatori, tecnici e dirigenti
si concedono una passeggiata digestiva dopo pranzo.

Maldini: "Raga, diciamo le cose come stanno: la Juventus è grande, ma noi abbiamo dei grossi demeriti".

Gattuso: "Buuuurrrrpppp. Azz, ho fatt un rutt che sa di foca".

Gilardino: "Capitano, permettetemi di dissentire: per lo scudetto ci siamo ancora anche noi".

Gattuso: "Ma che minch ci ha messo il cuoc nella zuppa di pulp arrizzat, ogg?"

Kaka: "No, amigu scentravanti. U capitangi ha ragione. Un sciclu si sta chiudendu, ma un altro si apriragi moltu prestu".

Gattuso: "Buuuuuuurrrrrrrppppppp. Marò, che rob! Con tutto stu aglio mi si schiant la panz".

Galliani: "Sono d'accordo anch'io. Guardiamo al 2006: abbiamo un organico in grado di arrivare a Parigi. Tu che ne pensi, Ringhio?"

Gattuso: "Di che cos?".

Tutti in coro: "Ma di quel che ci aspetta!!!"

Gattuso: "Vabbuò. A me va ben tutt, ma speriam che ci aspett le cozze marinate: stasera voglio star legger".


FINE DELLA SESTA PUNTATA DELLA TERZA SERIE

CASA MILANELLO: IL SITO NON UFFICIALE

I Bellissimi di I.org salutano


Vernauta

Per i nostalgici di I.org, ecco le nostre edizioni cartacee

Mai Stati in B, e voi?

Inter abbiamo un problema, o no?<