Da un'idea di Galliani, Dida, Ancelotti, Ambrosini, Abbiati, Mauro Suma, Kaladze, Shevchenko, Kakà, Albertini, e molti altri affezionatissimi...

CASA MILANELLO

Il tran tran della "Famiglia Milan"

Ciao sono ancora Nicholas, lo scavezzacollo de "La famiglia Bradford" che vi porterà tra le grandi novità della seconda serie: ad esempio in questa edizione la foto che era a sinistra adesso è a destra. Ma, presto, andiamo tra le stanze segrete di Milanello, dove si vive in armonia e gioia universale nella "Grande Famiglia Milan". In questa puntata Ancelotti ha un chiarimento con Kaladze.


QUARTA PUNTATA - SECONDA SERIE


Confessionale di Milanello. Musica orientale, Ancelotti prende in disparte Kaladze, offrendogli in gesto di amicizia un mazzo di fiori che l'ucraino si mangia.



Kaladze: "Milan grande squadra, mia famiglia".

Ancelotti: "Sì, lo so. E infatti voglio che tu capisca che le mie sono soltanto scelte tecniche"

Kaladze: "Milan grande squadra, mia famiglia".

Ancelotti: "Ok, ho capito ed è molto bello. Ma dopo l'errore di Eindhoven è giusto che tu rifiati un poco. Ci sei?"

Kaladze: "Milan grande squadra, mia famiglia".

Ancelotti: "HO CAPITO! Possibile che tu non sappia dire altro?"

Kaladze: "Milan grande squadra, mia famiglia".

Ancelotti: "OOOOHHHHH" poi dubbioso: "Per curiosità, come ti chiami?"

Kaladze: "Milan grande squadra, mia famiglia".

§§§

Mind room, i giocatori si rilassano molto guardando sullo schermo immagini di un aliante che volteggia sopra una nave ormeggiata in mezzo a un mare calmissimo


Ambrosini un po' brasato: "In effetti da quando uso la mind-room sono molto più rilassato".

Rui Costa espira profondamente: "Anch'io"

Cafu, buttando la testa indietro: "Certo che è un peccato non avere avuto la mind room prima"

Costacurta: "Mi stanno quasi piacendo anche i film che mandano".

Nesta: "A me i film non tanto, ma la ganja che passano da fumare spacca davvero".


FINE DELLA TERZA PUNTATA DELLA SECONDA SERIE

Torna al sito non ufficiale di Casa Milanello
I Bellissimi di I.org salutano


Vernauta

Per i nostalgici di I.org, ecco le nostre edizioni cartacee

Mai Stati in B, e voi?

Inter abbiamo un problema, o no?<