Con l'Inter Campione d'Italia, il Milan sotto il livello del mare e la Juve in B, questo Interisti.org ha concluso questo progetto.
Alcuni già battono la strada ed altri arriveranno. Forse. Magari proprio qui, puntuali come una rabona di Gresko.

Visita il nuovo progetto su Interistiorg.org
NOTIZIE DI BASSA LEGA (04-10-2004)

Adriano Galliani ci riprova. I buoni risultati conseguiti col primo mandato motivano infatti il vicepresidente rossonero a ritentare l'avventura della presidenza di Lega, per fortuna riconsiderando la promessa iniziale di ritirarsi. Il nuovo programma del sexy dirigente fissa i nuovi punti da raggiungere: stracciare i primati finanziari imbattuti dalla crisi del '29, costruire una Serie A di 180 squadre, intasare le aule dei Tribunali con processi sulle rimesse laterali sbagliate, riportare nella massima divisione club storici come L'Aquila, vendere i diritti televisivi fino al 2033 a Sky (my husband) per 1700 miliardi da spartirsi in tre e mettere a bilancio subito, rivendere a gettone gli stessi diritti al digitale terrestre col finanziamento pubblico, legittimare la successione ereditaria della poltrona di Franco Carraro (qualsiasi essa sia), punzonare a fuoco tutti i giocatori che passano dalla Penisola con il marchio GEA, affrontare sistematicamente la questione arbitrale nelle domeniche in cui il problema tocca il Milan e inserire l

Archivio Completo delle News
Per i più nostalgici, ecco la seconda edizione cartacea

Mai Stati in B, e voi?